de genere

La rivista scientifica online ad accesso libero de genere intende proporsi come un luogo in cui la ricerca interdisciplinare sugli studi di genere e sugli studi post-coloniali possa trovare spazio e confrontarsi attraverso un ampio dibattito critico. Attraverso numeri monotematici a cadenza annuale, si vogliono tracciare i percorsi della ricerca scientifica intorno ai ‘generi’, intesi nella piena ambiguità semantica del ‘genere/gender’ e delle forme stilistiche e mediatiche della letteratura e delle arti, per mapparne e indagarne le trasformazioni dovute all’ingresso di soggetti ‘imprevisti’ dalla modernità occidentale.

La rivista è in corso di valutazione per essere inserita nell'elenco ANVUR delle riviste scientifiche.


N° 3 (2017): Small Islands? Transnational Solidarity in Contemporary Literature and Arts


Copertina
Femministe al corteo del 1 maggio 1976, Napoli. Ph. Lucio Cariello